venerdì 13 settembre 2013

Cover Love #14

Salve a tutti! State partecipando al Mara Dyer Blog Tour? Vi ricordo che avete ancora tre giorni per partecipare al giveaway per vincere una copia cartacea di Io non sono Mara Dyer
La scorsa settimana purtroppo non sono riuscita a pubblicare il nostro appuntamento di Cover Love, ma sono pronta a riprendere subito. Cover Love è una rubrica ideata dal blog Bookshelvers Anonymous che consiste nello scegliere una o più cover che ci piacciono e votare la migliore (cliccando sui titoli, verrete indirizzati alla relativa pagina di Goodreads).



“Nei lunghi secoli della mia vita, non ho mai amato nessuno come te. Nessuno.” 
Sono state le ultime parole che mi ha detto Rhode. L’ultima volta in cui mi ha dichiarato il suo amore. L’ultima volta in cui ho visto il suo viso e i suoi intensi occhi azzurri. Ed è stata anche la prima volta in 592 anni in cui sono riuscita di nuovo a respirare. A sentire il sole sulla pelle, il profumo dell’aria. Ma tutto ha un prezzo: Rhode, il mio Rhode... ho dovuto dirgli addio, forse per sempre. Lui si è sacrificato per me. Si è sacrificato perché io, Lenah Beaudonte, potessi tornare di nuovo umana. Ha compiuto l’antico rituale magico, ed eccomi qui. Non sono più un vampiro della peggior specie. Non sono più la guida di una confraternita di vagabondi della notte, assetati di sangue e di vendetta. Sono libera. 
Il mondo è cambiato dall’ultima volta in cui l’ho visto. La mia nuova vita ora è a Wickham: una casa, nuovi amici, e poi lui, Justin. Non avrei mai pensato di innamorarmi di qualcuno che non fosse Rhode. Ma Justin è così... vivo. E forte, deciso e dolce allo stesso tempo. Più bello di quanto abbia mai potuto sognare. Eccitante. Non mi sarei mai aspettata di tornare ad avere sedici anni, di respirare ancora l'alito caldo di un bacio umano... Ma, in fondo, non avrei neppure mai pensato che un giorno il mio passato di sangue e di distruzione sarebbe tornato a cercarmi.



Essendo il secondo volume di una serie, vi riporto la trama del primo.
Trama tradotta da me. Se volete copiarla, citatemi!
Seraphina vive dal Medioevo, quando il suo ragazzo, Cyrus, è riuscito a perfezionare un metodo di alchimia che può farli entrare nel corpo di qualsiasi essere umano. È scappata da Cyrus anni fa, quando ha scoperto che quello che stavano facendo - prendere le vite di persone innocenti - era sbagliato. Ma non vuole ancora morire, quindi trova dei giovani sull'orlo della morte e alloggia nei loro corpi. 
Sera è appena piombata nel corpo di una ragazza di nome Kailey, la quale stava per morire in un incidente d'auto. Per la prima volta, Sera si innamora della vita della persona che sta possedendo e si innamora anche del ragazzo della porta accanto, Noah. E presto è chiaro che il sentimento è ricambiato. Ma non può baciare Noah perché per lei toccare le labbra di un umano significherebbe la sua morte. E deve preoccuparsi anche di qualcos'altro: Cyrus la sta inseguendo. Se stesse in un luogo per troppo tempo, metterebbe a repentaglio la propria vita e quella delle persone che le stanno a cuore. Sera dovrà lasciar perdere l'unica cosa che le è sfuggita per secoli: il vero amore? 

Mi piacciono molto entrambe le cover, ma preferisco quella di The Impossibility of Tomorrow

Qual è la vostra preferita? 

5 commenti:

  1. Risposte
    1. È stupenda! Più la guardo, più mi piace!

      Elimina
  2. A me piace più la seconda :3

    ps.: fai un salto da me se ti va, giveaway in corso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata sul mio blog! Farò girare un po' la voce del tuo giveaway ;)

      Elimina
    2. Grazie!
      Comunque è già da un pò che sono follower del tuo blog xD

      Elimina